Pagina Nuovo Ordine internazionale
home page

ODESSA: IL NAZISMO E' RITORNATO IN EUROPA 7/05/2014
Il governo di Kiev è un governo golpista di filonazisti voluto e messo al potere illegalmente dall’Impero (in totale bancarotta e fallimentare) degli Stati Uniti d’America.
Bande criminali e mercenari nazisti, armati e addestrati dai democratici Stati Uniti, hanno sterminato centinaia di persone russe innocenti, tra cui donne, uomini e bambini. Uccidendo, violentando e dando fuoco alle persone.

TRANSUMANESIMO E PROPAGANDA MEDIATICA 15/04/2014
Molti di noi sono a conoscenza dell'esistenza di un gruppo molto agguerrito di ideologi pieni di soldi e potere, convinti che il futuro dell'umanità debba consistere nella costruzione di un nuovo 'esemplare' di essere umano. Un essere umano plasmato non più da Dio o dalla evoluzione naturale, ma da tutta una serie di interventi scientifici e tecnologici effettuati dall'uomo sull'uomo, e dettati dalla

ORBAN SFUGGE ALLA MORTE E PRONUNCIA UN DISCORSO SUL NUOVO ORDINE MONDIALE 16/12/2013
Il Convoglio del primo Ministro Ungherese Viktor Orban, coinvolto in uno strano incidente in Romania
Paura e Tensione in tutta Europa per il paladino della sovranità nazionale ungherese, difensore dei popoli e faro per centinaia di milioni di europei. L’Uomo che sta combattendo una dura battaglia per il diritto e la sovranità contro i poteri occulti masso-bancari e i falchi della finanza internazionale vivo per miracolo Attentato? La mente porta ad altri celebri casi analoghi

L'ALLEGRA COMPAGNIA DEGLI ILLUMINATI 11/11/2013
Dietro le numerose ed insistenti preghiere rivoltemi  dagli  amministratori di questo blog ho deciso di regalarvi il privilegio di ascoltare la mia voce.
Prima di tutto mettiamo in chiaro una cosa:  io non sono come voi. Sono superiore. Faccio parte della categoria di persone alle quali i più attenti di voi addebitano lo stato di degenerazione in cui è scivolato il mondo. Uno di quelli che controllano, organizzano, manipolano la società al solo scopo di preservare l'antico status di invisibile sovranità di cu

LA NUOVA COSTITUZIONE UNGHERESE (CHE NON PIACE ALL'UE) 26/8/2013 Ida Magli
Questo è il Preambolo della nuova Costituzione ungherese, molto osteggiata, come è noto, dall'Unione europea. Non c'è da meravigliarsene: lo spirito che l'anima è del tutto contrario agli intenti dissacratori dell'Europa che tende, anche se ancora non c'è riuscita, a eliminare gli Stati nazionali, l'amore per la patria, per la lingua, per la religione, per la storia di ogni singolo popolo per giungere a omologare tutti gli abitanti del continente in una massa informe, priva di sentimenti e di valori.

EURO: CRONOLOGIA DI UNA DITTATURA 22/7/2013
L’autonomia della sovranità monetaria affidata alla privata Banca Centrale d’Italia è stata introdotta a partire dal luglio 1981, col divorzio tra Banca d’Italia e Ministero del Tesoro deciso dal Ministro del Tesoro BENIAMINO ANDREATTA (partecipò nel giugno 1992 a Civitavecchia al complotto ordito contro lo Stato italiano, organizzato nel Britannia, il panfilo della regina inglese), con una semplice lettera all’allora Governatore di Bankitalia CARLO AZEGLIO CIAMPI (ricompensato con la carica di Presidente della Repubblica...

LE POCHE BANCHE CHE CONTROLLANO TUTTO 8/8/2012
Nell'autunno del 2011, uno studio condotto da scienziati svizzeri rivelò che un piccolo numero di banche controllava una importante fetta dell'economia globale. Lo studio, chiamato 'La rete del controllo globale corporativo' è stato portato a termine da Stefania Vitali, James B. Glattfelder e Stefano Battiston, a Zurigo, in Svizzera. Il metodo è stato quello di sviscerare il database con i dati di marketing della Orbis nel 2007, raccogliendo file su più di 30 milioni di operatori economici (imprese e investitori) di tutto il...

NUOVO ORDINE MONDIALE: TEST DELLA STRUMENTAZIONE 29/10/2011
Se vi siete mai domandati quale sia la capacità del governo americano di controllare le onde radio civili, avrete la vostra risposta il 9 novembre. In quel giorno, le autorità federali spegneranno tutte le comunicazioni televisive e radio contemporaneamente alle 2:00 PM EST per completare il primo test in assoluto dell’Emergency Alert System (EAS)...  

BLAC BLOCK E INDIGNADOS: PEDINE DEL NUOVO ORDINE MONDIALE? 25/10/2011
“I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senza armi” recita la nostra Carta costituzionale. Sabato 15 ottobre le televisioni di tutto il globo hanno rimbalzato le immagini di una città eterna in stato d’assedio: lacrimogeni, idranti, bombe carta, banche e uffici presi d’assalto. Il frammento italiano della rivoluzione mondiale degli indignados ha assunto un contenuto atipico rispetto alle parallele manifestazioni consumatesi in ogni angolo del mondo. Dalla vecchia Europa all’altra sponda dell’Atlantico le manifestazioni sono state caratterizzate da un

L'ONU PARLA DI UNA MONETA UNICA MONDIALE 2/9/2011
Si confermano i sospetti dei teorici della “cospirazione”: l’ONU sta dando impulso alla “richiesta” da parte dei paesi emergenti all’instaurazione di una moneta unica globale, primo passo per stabilire un governo mondiale. Il collasso apparentemente orchestrato dell’economia statunitense permette ai paesi emergenti di mettere in discussione la funzione del dollaro come moneta di riferimento e le Nazioni Unite si preparano per lanciare il loro piano...

BERLUSCONI E L'UKIP ALLEATI A CACCIA DEGLI UFO E BILDERBERGER 9/8/2010
L’eurodeputato italiano Mario Borghezio vuole che l’Unione Europea istituisca un Centro Europeo per gli UFO, pensa che il Gruppo Bilderberg governi segretamente il mondo e, una volta, è stato dichiarato colpevole di aver appiccato un incendio ai beni di immigrati senzatetto che vivevano sotto un ponte a Torino. Alcuni potrebbero considerare i suoi punti di vista almeno come quelli di un eccentrico, ma l’eurodeputato è anche un membro prominente della Lega Nord, che non è un gruppo marginale, ma il partito politico di estrema destra che fa parte della maggiore coalizione nel governo del Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi nonché l’alleato principale nel Parlamento...

LA TERZA GUERRA ALLA SALUTE E AL CLIMA 26/1/2010 Valdo Vaccaro
I piani malefici, contro la salute della popolazione mondiale, non sono cosa di oggi . Le Nazioni Unite, già nel 1977 attestavano che La guerra ambientale, ovvero l’intenzionale modificazione a fini strategici del sistema ecologico naturale, come il clima, gli equilibri dell’atmosfera, le piattaforme tettoniche, è assolutamente proibita...

QUESTO E' IL POTERE 25/11/2008 Paolo Barnard
Eccovi i nomi e cognomi del Potere, chi sono, dove stanno, cosa fanno. Così li potrete riconoscere e saprete chi realmente oggi decide come viviamo. Così evitate di dedicare tutto il vostro tempo a contrastare le marionette del Potere, e mi riferisco a Berlusconi, Gelli, Napolitano, D’Alema, i ministri della Repubblica, la Casta e le mafie regionali. Così non avrete più quell’imbarazzo nelle discussioni, quando chi ascolta chiede “Sì, ma chi è il Sistema esattamente?”, e vi toccava di rispondere le vaghezze come “le multinazionali… l’Impero… i politici…”.

IL GRANDE INGANNO: DA MAASTRICHT A LISBONA 27/10/2008 Solange Manfredi
Passano pochi giorni ed ecco un’altra data cruciale, il 7 febbraio 1992. In questa data avvengono due fatti estremamente importanti  per la realizzazione del progetto:
viene varata la legge 82 con cui il ministro del Tesoro Guido Carli (già governatore della Banca d’Italia), attribuisce alla Banca d’Italia la “facoltà di variare il tasso ufficiale di sconto senza doverlo più concordare con il Tesoro”. Ovvero dal 1992 la Banca d’Italia decide autonomamente per lo Stato italiano il costo del denaro...

LA DISTRUZIONE DELLE NAZIONI 14/12/2008 Ida Magli
Colgo l’occasione della lettera inviatami da un simpatico amico del nostro sito (pubblicata qui accanto) per chiarire a tutti, e prima di tutto ovviamente ai membri del movimento del Prof. Auriti, quale sia l’effettiva situazione dell’Italia, ma prima ancora di tutta l’Europa, ridotta alla ”recessione”. Un termine, quello di recessione, che si addice perfettamente, non soltanto al sistema economico, ma a tutti gli aspetti della sua vita...

L'ARMATA AEREA IMPERIALE SI ROBOTIZZA PER LE SFIDE DEL FUTURO 15/09/2008 Antonio Camuso
Ormai l’armata imperiale fa passi da gigante verso la robotizzazione degli strumenti militari di offesa in un contesto di operazioni di guerra sempre più in aree urbane. I primi a sperimentare la tecnica degli aerei robot-Killer sono stati gli israeliani, che da tempo li utilizzano per quelli che chiamano “omicidi mirati”, vere e proprie esecuzioni sommarie decise a tavolino ed utilizzate come elemento terroristico preventivo per colpire capi e loro famigliari delle formazioni palestinesi più oltranziste...

ESERCITO A PATTUGLIARE LE STRADE DELLE GRANDI CITTA' 25/06/2008 Antonio Camuso
Manovra propagandistica del governo Berlusconi o naturale conseguenza di piani decisi da oltre dieci anni da alcuni paesi della NATO? Questa affermazione non è l'ennesimo tentativo maldestro di voler accollare a carico dell'Alleanza militare occidentale oscuri disegni di militarizzazione della nostra società, bensì il frutto di nostre ricerche su alcuni progetti, condotti sotto la guida del Pentagono e riguardanti l'uso degli eserciti nelle megalopoli del futuro...

BILDERBERG 2008 9/06/2008 Marcello Pamio
Anche quest’anno è giunta l’ora del consueto incontro del gruppo elitario Bilderberg. Questa volta la sede è stata nel lussuoso albergo Westfields Marriott a Chantilly in Virginia.
I membri italiani sono stati Franco Bernabé (Ceo di Telecom Italia Spa), Mario Draghi (governatore di Bankitalia), John Elkann (Fiat Spa), Mario Monti (Università Bocconi) e Tommaso Padoa Schioppa (ex Ministro dell’Economia).

TRATTATO DI LISBONA & NUOVO ORDINE MONDIALE 4/06/2008 Marcello Pamio
Oggi possiamo tranquillamente parlare di “Nuovo Ordine Internazionale” o “Nuovo Ordine Mondiale”, senza essere tacciati da psicopatici cospirazionisti, e sapete perché? Per il semplice motivo che personaggi del calibro di George Herbert Walker Bush, Giovanni Paolo II, Kofi Annan, e molti altri, ne hanno parlato liberamente e pubblicamente...

BEPPE GRILLO E' LIBERO O CONTROLLATO? 24/12/2007 Marcello Pamio
Il ragioniere genovese Giuseppe Piero Grillo, conosciuto come Beppe Grillo è stato scoperto da Pippo Baudo al cabaret milanese “Il Bullone” alla fine degli anni ‘70. Dopo aver amato e odiato la televisione, il computer e internet (lo ricordiamo nello spettacolo “Time Out” dove ha iniziato con la distruzione rituale di due computer), nel 2005 apre il suo...

L'OCCULTA STORIA DELLA RIVOLUZIONE 22/11/2007
Diffondendosi nell'Impero Romano e infiltrandosi nelle popolazioni barbare d'Europa, Asia e Africa, il Cristianesimo aveva lentamente fermentato quella condensazione culturale cristiana che raggiunse il suo massimo splendore nel secolo XIII. Quel clima di entusiasmo coagulò in un'unica vasta sintesi teologica e filosofica l'eredità ebraica con la classicità greca, latina e...

IL CROLLO DELLE BORSE E LA STRATEGIA DEI MANOVRATORI OCCULTI 18/8/2007 Marcello Pamio
Mesi fa, tutte le previsioni meteo, concordavano sul fatto che quest’estate sarebbe stata ricordata come la più calda degli ultimi anni: perturbazioni africane avrebbero infatti interessato l’Europa provocando una calura da record. Nessuno però aveva specificato che questo caldo non sarebbe venuto nelle città, ma nelle principali borse mondiali, condizionate a dovere, in tutti i sensi e non solo nel refrigerio...

STRATEGIA OCCULTA DELLE LOBBIES DEL FARMACO 26/5/2007 Marcello Pamio
Ogni tanto un farmaco usato da milioni di persone viene ritirato dal mercato perché provoca gravi danni all’organismo. Ogni tanto un farmaco viene ritirato perché provoca la morte stessa dei consumatori (il caso del Vioxx è esemplare)...

CFR: PROPOSTA UNA DITTATURA MONETARIA MONDIALISTA 9/5/2007
Il Council on Foreign Relations (CFR), il centro studi USA con radici in Inghilterra che ha già sponsorizzato la campagna dello “Scontro di civiltà” di Samuel Huntington, è venuto allo scoperto con la proposta di indurre le nazioni del mondo a ridimensionare la propria sovranità nelle questioni economiche, monetarie e finanziarie, abdicando alla dittatura di...

"MEMORANDUM 200": IL GENOCIDIO DIVENTA POLITICA ESTERA AMERICANA 4/5/2007
Nel 1965, il presidente degli USA, Johnson, dichiarava che 5 dollari, investiti nel controllo della popolazione, valevano quanto 100 dollari investiti nello sviluppo economico94; Nixon, il 18 luglio 1969, in un messaggio al Congresso sulla popolazione, sottolineava: «Crediamo che le Nazioni Unite (...) dovranno prendere l’iniziativa di reagire contro la crescita della popolazione mondiale...

SISTEMA FINANZIARIO & POTERE 5/3/2007 Antonella Randazzo
Molte persone credono che le banche siano istituzioni che investono i risparmi dei clienti per produrre profitti. Non immaginano neppure lontanamente la vera natura dell'istituzione bancaria. Non associano affatto le crisi economiche, la disoccupazione o le guerre, al sistema finanziario, e quindi non comprendono la vera natura del potere che oggi vessa il mondo intero.

CONTROLLO DELLE MASSE? ECCO COME LAVORANO GLI ILLUMINATI 21/12/06 Lorenza Veronese
Spesso accade a coloro che cercano informazioni in rete, di incontrare articoli, resoconti o documentazioni sul cosiddetto “Nuovo Ordine Mondiale” o sugli “Illuminati”. Capita così di frequente che ho deciso di approfondire tale argomento, cercando di rispondere ad alcune domande: ma chi solo gli “Illuminati”? Da dove provengono? Fino a che punto compenetrano la nostra realtà, la nostra storia? E a che scopo?...

IL NUOVO PRESIDENTE AMERICANO 24/10/06
Con una nuova guerra al terrorismo, l'America si prepara ad una nuova campagna elettorale, fatta non da programmi politici ma da messaggi subliminali. La strategia della manipolazione delle masse è sicuramente cambiata e divenuta molto più sottile e invisibile agli occhi delle persone, che ascoltano e al livello del subconscio creano un'idea di quella che sarà la loro...

NEOCONSERVATORI DEL MESSICO, CANADA E STATI UNITI 8/10/2006
I neoconservatori degli Stati Uniti dispongono, oggi, di solide alleanze nel mondo. Prova è la riunione segreta che si è svolta nel lussuoso hotel di Banff Springs, tra "globalizzatori" messicani e canadesi ed i loro omologhi statunitensi. La strategia di questi ultimi ha lo...

DALLA GUERRA DELL'OPPIO ALL'AFFARE DELLA DROGA 27/09/2006
Con l'istituzione della Compagnia delle Indie Orientali nel 1715 l 'Inghilterra dava l'avvio al commercio della droga dal Bengala alla Cina. Gli obiettivi erano due: ridurre il deficit della bilancia dei pagamenti, incoraggiare il consumo della droga tra gli appartenenti alla classe dei Mandarini cinesi...

IMPERIALISMO AMERICANO: 60 ANNI PER UN NUOVO ORDINE MONDIALE 20/09/2006
Subito dopo la fine della seconda guerra mondiale, gli Stati Uniti – coadiuvati o meno dai propri alleati – si sono messi immediatamente all’opera per la creazione di un “mondo nuovo”, un nuovo sistema di stati, di potenze e di rapporti internazionali che garantisse la propria supremazia. Nacque così un progetto – ispirato a quello dell’ormai estinto nemico nazionalsocialista...

HITLER HA VINTO LA GUERRA: PRESCOTT "GAMBY" 3/07/2006
Il padre di "Poppy” si chiamava Prescott Sheldon Bush. Come lo sarebbero stati a loro volta i suoi discendenti, fu membro della Skull & Bones, società che gli permise di entrare in contatto con le famiglie Harriman e Walker, formatesi anch’esse a Yale. Fusione con Dorothy Walker, figlia del ricco industriale George Herbert Walker, non era destinata a...

I SINARCHISTI E ISRAELE 2/07/2006
Il fondatore dell’EIR Lyndon LaRouche ha nuovamente affrontato il tema della guerra in Libano in una intervista radiofonica del 27 luglio, al “Jack Stockwell Show”. Israele, ha spiegato lo statista americano, “si è impegnato in questa guerra così stupidamente come gli Stati Uniti in Iraq, ed ha tutto da perdere. Si tratta di una missione potenzialmente suicida, decisa da...

ISRAELE ALLE PORTE DI MOSCA 31/07/2006
Nel weekend dal 17 al 18 giugno scorsi, il Vice Presidente USA Dick Cheney si è riunito con l'ex Primo Ministro israeliano nonché capo del partito Likud Benjamin Netanyahu e l'ex ministro israeliano Natan Sharansky, in una conferenza a Beaver Creek (Colorado), ospitata dall'American Enterprise Institute (AEI). Mentre il contenuto esatto delle discussioni...

BILDERBERG 2006: DA AHMADINEJAD A PUTIN E CHAVEZ 16/06/06 Marcello Pamio
Il gruppo elitario Bilderberg si è riunito dall’8 all’11 giugno 2006. Il lussuosissimo albergo scelto è stato il Brook Street Resort appena fuori Ottawa. Circa 120 membri, tutti appartenenti alle più alte sfere della finanza, dell’industria e dell’economia si sono incontrati per discutere e decidere - bevendo dell’ottimo champagne - le linee guida da far poi mettere in pratica ai “camerieri dei banchieri”, cioè ai politici...

LEGGE DEL WISCONSIN PER IMPEDIRE L'IMPIANTO DEGLI RFID 15/06/06
Il Wisconsin in settimana diventerà uno dei primi stati a vietare l'impianto senza consenso dei dispositivi RFID (radio frequency identification) negli esseri umani. Il divieto entrerà in vigore mercoledì, termine di attuazione della legge siglata il 30 maggio dal Governatore James Doyle. L'atto stabilisce che nessuna persona può obbligare qualcun altro...

IL MI6 DOMINA IL COMMERCIO MONDIALE DI DROGA 06/06/06
Potrà essere una rivelazione per molte persone il fatto che il commercio globale della droga è controllato e gestito dalle agenzie di spionaggio. In questo traffico mondiale di droga, l’intelligence britannica regna sovrana. Come sanno bene le persone informate su questo argomento, MI5 e MI6 controllano molte delle altre agenzie di spionaggio al mondo (CIA, MOSSAD, ecc..) in un’ampia rete di intrighi e corruzione che ha la sua base di potere globale nel “miglio quadrato” della City di Londra...

IL CODICE DA VINCI TRA FALSITA' E VERITA' 24/05/2006 Giovanni Peccarisio e Marcello Pamio
Il 19 maggio 2006 è uscito in contemporanea mondiale il film che porta lo stesso nome del libro da cui è stato tratto "Il Codice da Vinci". Questo libro ha avuto e continua ad avere un successo clamoroso a livello mondiale a mio avviso completamente immotivato e nelle pagine seguenti cercherò di spiegarne il perché...

QUANDO GLI ILLUMINATI ACCENDEVANO LE CANDELE 22/05/2006
Vi abbiamo parlato spesso di scienza negata, di una verità che ci nascondono per opprimere e distruggere il pensiero degli uomini. La Etleboro dopo lunghe ricerche ha portato alla luce la vera scienza, e con il tempo la offriremo a voi tutti spiegandovi che dietro alle scoperte del XX secolo vi è un unico uomo: Nicola Tesla...

L'IMPIANTO DI MICROCHIP SUI NEONATI E' IN ATTO 15/06/2006
Esiste la tecnologia per creare un Nuovo Ordine Mondiale totalitario e vi sono piani sinistri per farne uso su soggetti pubblici ignari con la copertura degli uomini politici USA. Siete preparati all'eliminazione totale della privacy e alla robotizzazione dell'umanità, nonché all'esame di ogni pensiero che vi passi per la testa?

LA "COSPIRAZIONE APERTA" DI H.G. WELLS 17/03/2006
H.G. Wells, fondatore e stratega della Round Table britannica, scrisse nel 1928 il libro intitolato «The Open Conspiracy: Blue Prints for a World Revolution» («La cospirazione aperta: modelli di una rivoluzione mondiale» New York: Doubleday, Doran and Company). In quest’opera Wells, più noto al pubblico per i suoi libri di...

PERCHE' L'HALLIBURTON STA COSTRUENDO CAMPI DI INTERNAMENTO? 16/03/2006
Il 24 gennaio è stato annunciato che il Dipartimento per la sicurezza nazionale ha aggiudicato alla KBR, un’affiliata della Halliburton un contratto da 385 milioni di dollari per costruire centri di detenzione negli USA. Questi centri potrebbero essere utilizzati per gli immigrati, per assistenza in caso di disastri o vagamente...

LA BORSA DI NEW YORK DIVENTA GLOBALE: LA CILIEGINA SULLA TORTA DEL GOVERNO MONDIALE 14/03/2006
Mercoledì prossimo la Borsa di New York, la più grande del mondo, fondata 213 anni fa, verrà quotata in borsa. L’obiettivo è quello di costituire un capitale per poter rastrellare azioni in tutto il mondo. Queste operazioni sono il segno di una nuova fase nella costituzione di un nuovo ordine mondiale...

LA BRI SOLLECITA L'UNICA MONETA GLOBALE 24/2/2006
La Banca dei Regolamenti Internazionali, tormentata dagli scandali, molto riservata e considerata vertice mondiale delle politiche bancarie centrali, ha rilasciato un documento guida che sollecita la fine delle monete nazionali in favore di un modello globale di formati di valuta...

200 COSPIRATORI CONTRO IL MONDO ALL'INTERNO DEL GLOBAL DOMINANCE GROUP 14/02/2006 
La classe dirigente degli Stati Uniti è oggi dominata da un gruppo neo-conservatore di circa 200 persone che condividono l'obbiettivo comune di imporre sul mondo il potere militare statunitense. Questo Global Dominance Group (Gruppo per il dominio Globale), in cooperazione con le maggiori industrie di appalti militari, è diventato una potente forza nei processi di unilateralismo militare e nelle faccende politiche americane...

PRONTI PER UNA DITTATURA MILITARE? 26/07/2005 
Questa notizia è molto interessante perché rientra in un progetto a più ampio respiro della creazione di una banca mondiale centralizzata (che esiste già) dove saranno registrati il DNA di tutti! Ma lasciamo parlare direttamente il Ministro della Giustizia...

PRESENZA DEL NWO ANCHE NELL'EUROPA UNITA? 8/10/04
È interessante notare che ci sono così tante imprecisioni sul conio metallico. Chi ha fatto coniare la moneta ha stravolto completamente alcuni dettagli. Non so se tutti voi conosciate l’ossessione del Governo Ombra Mondiale per il simbolo fallico, ma voglio ragguagliarvi sul fatto che esso rappresenta ed ha rappresentato in epoche passate... 

NEOIMPERIALISMO 3/01/04
«È un grande giorno per l’Iraq!» ha dichiarato il generale americano Jay Garner sbarcando a Bagdad bombardata e saccheggiata, come se la sua augusta apparizione significasse la fine miracolosa dei mille e un flagelli che fanno soffrire l’antica Mesopotamia. Ciò che più sbalordisce non è tanto l’indecenza del proponimento...

PROGETTO PER UN NUOVO SECOLO AMERICANO
Il nostro obiettivo è di cambiare tutto ciò. Noi ambiamo a farlo e a raccogliere sostegno per il dominio globale americano...

L'ORDINE MONDIALE SECONDO KEYNES (PDF)

LA FAMIGLIA DELLO SCUDO ROSSO: I ROTHSCHILD
Questa famiglia, perché di famiglia si tratta, appartiene secondo molti all’organizzazione elitaria chiamata gli Illuminati di Baviera e governerebbe l’intero sistema bancario mondiale con tutto quello che ne consegue...

ALCUNE DELLE SOCIETA' CHE CONTROLLANO IL MONDO
- Il Comitato dei Trecento: fu fondato dalla Nobiltà Nera nel 1729 per occuparsi dell'attività bancaria internazionale, dei problemi legati al commercio e per sostenere il traffico dell'oppio. E' controllato dalla Corona britannica...

USA E IL PROGETTO PER SOTTOMETTERE L'UMANITA'
Il settimanale scozzese, Sunday Herald, ha pubblicato il 15 settembre scorso il sunto di un documento redatto due anni fa per conto di alcuni dei principali esponenti dell'attuale governo statunitense, che descrive in dettaglio un progetto per la sottomissione militare del pianeta al dominio statunitense...

I PREDATORI DELL'ORDINE MONDIALE
«Il potere mondiale è nelle mani delle grandi multinazionali e di alcuni governi nazionali, come quello degli Stati uniti». Intervista a John Pilger, autore del volume «I nuovi padroni del mondo»...

IL PROGETTO PER UN GOVERNO MONDIALE
Weishaupt (fondatore dell'Ordine Segreto degli Illuminati Bavaresi) morì nel 1830 all'età di 82 anni. Nel 1834, Giuseppe Mazzini assunse la guida degli Illuminati bavaresi, e la mantenne fino alla sua morte nel 1872...

I SIGNORI DEL MONDO
La conferma alla mia ricerca è partita da un trafiletto, pubblicato il 7 giugno 1999 dal Corriere della Sera, dove si parlava di un gruppo di persone fino allora a me sconosciute i “Bilderbergers”...

LA LOGGIA PROPOGANDA 2 (P2)
La data di fondazione della loggia massonica Propaganda Due si perde nel tempo, come spesso accade per simili consorterie...

IL CIRCOLO PINAY
Il Circolo Pinay è un'organizzazione "Atlanticista" di destra composta da agenti dei servizi segreti in attività e in pensione, ufficiali e politici che hanno cospirato per "causare" dei cambiamenti governativi...

home page